Nanotecnologia ed energia

Cominciamo a parlare degli utilizzi e delle applicazioni di cui tanto abbiamo decantato in tema di nanotecnologia e vediamo nello specifico come questa scienza potrà aiutarci a vivere meglio ed a sfruttare meglio le poche risorse che ci sono rimaste.

La maggior parte degli studi specifici, si sa, si concentrano oggi sul risparmio energetico e su un utilizzo più efficiente dell’energia attualmente ottenuta.

Grazie alla nanotecnologia sarà possibile ottenere molta più energia dalle stesse risorse adesso utilizzate, solo spostando la posizione di qualche atomo o meglio di qualche parte di atomo, come ad esempio gli elettroni.

Grazie infatti ai più recenti studi, è stato possibile realizzare dei nanodispositivi, in cui gli elettroni sono più vicini tra loro, consentendo una velocità di funzionamento molto maggiore e quindi uno spreco di energia molto minore.

Gli studiosi sono convinti di applicare la tecnologia dei nano dispositivi a molti degli oggetti che attualmente utilizzano una tecnologia comune, riuscendo ad ottenere risultati grandiosi con uno spreco di energia assolutamente minore.